• Facebook
  • Instagram
  • Pinterest Icon sociale
Privacy e Cookie Policy

DOTT.SSA

GIORDANA COLOMBO

PSICOTERAPEUTA

  • Facebook
  • Instagram Icona sociale

Ciao, sono Giordana Colombo!

Mi occupo di benessere psicologico come psicoterapeuta relazionale; svolgo la mia attività di libera professione presso lo studio di psicologia a Pesaro, Studio Logos, che si occupa anche di Osteopatia e Nutrizione.

Sono iscritta all'Ordine degli Psicologi delle Marche, n.2033 e mi occupo di 

psicoterapia individuale, di coppia e famigliare, gruppi di crescita personale, sostegno genitoriale e sostegno post partum (anche a domicilio).

Il mio lavoro consiste nell'aiutare le persone a migliorare il loro benessere psicologico, emotivo, e a vivere delle relazioni più soddisfacenti con gli altri; un percorso di psicoterapia consente di trovare le risorse personali che sembrano perdute, per superare la crisi e ritrovare la serenità.

Per me la parola chiave della relazione terapeutica con il paziente è "autenticità"; in considerazione dell’importanza del benessere psico-fisico della persona, quando necessario, mi avvalgo della collaborazione di altre figure professionali, quali medico di base, psichiatra, osteopata, nutrizionista. 

Le Tue Domande Sono Importanti

Qualora avessi delle curiosità sul tema della psicoterapia, puoi entrare nella sezione dedicata alle domade frequenti e trovare maggiori informazioni...  CLICCA e leggi le FAQ di psicologia         oppure puoi chiamarmi telefonicamente o se preferisci mandarmi un messaggio WhatsApp        Cell:  3297653263

Ambiti di intervento: 

  • Problematiche relazionali e affettive;

  • Disturbi d’ansia (attacchi di panico, fobie, pensieri ossessivi);

  • Disturbi dell’umore (oscillazioni dell’umore, depressione o marcata tristezza);

  • Disturbi del comportamento alimentare;

  • Gestione della rabbia;

  • Disturbi e dipendenze patologiche relative all’uso di sostanze, internet, gioco d’azzardo...;

  • Elaborazione di traumi, lutti, perdite affettive e separazioni;

  • Problemi di autostima, assertività, comunicazione efficace;

  • Gestione di conflitti personali e interpersonali;

  • Momenti di crisi e presa di decisioni;

  • Disagio sociale e stress lavorativo/burnout;​​

  • dipendenza affettiva

  • difficoltà relazionali di coppia

  • difficoltà relazionali genitori-figli

 

PS: L'elenco non vuole essere esaustivo, e qualora non ci si riconoscesse in una di queste aree, il lavoro psicoterapeutico può lo stesso prendere forma: ognuno di noi, infatti, ha il suo personale modo di affrontare la vita e di interfacciarsi con le difficoltà, ed è per questo che l'intervento non può essere descritto a priori o standardizzato, perchè incentrato sull'unicità della persona.

LA MIA FORMAZIONE

Mi sono laureata nel 2006 in "Psicologia clinica e di comunità" presso l’Università "Carlo Bo" di Urbino, presentando una tesi sperimentale sulle nuove dipendenze, nello specifico sul fenomeno della dipendenza da lavoro (workaholism).

 

Nel 2007 ho svolto il tirocinio professionale post lauream presso una struttura diurna per persone con handicap fisico/psichico, Coop. Sociale T41a di Pesaro, e sucessivamente presso una casa-alloggio per persone sieropositive, Casa Moscati, del Centro Italiano di Solidarietà.

Nel 2012 mi sono iscritta all’ “IPR Istituto di Psicoterapia Relazionale”, scuola quadriennale di specializzazione in Psicoterapia Sistemico-Relazionale, con sede distaccata a Rimini, sotto la direzione del dott. Corrado Bogliolo e del dott. Renato Capacci, guidata dalla supervisione del trainer dott. Claudio Fratesi, conseguendo il diploma di Specializzazione nel Dicembre 2015.


Durante gli anni di specializzazione ho svolto il tirocinio presso il "Centro per i Disturbi Alimentari - DCA" di Pesaro, e sucessivamente presso le strutture della Neuropsichiatria Infantile del Consultorio di Pesaro, conducendo per entrambi i servizi percorsi di psicoterapia famigliare.

Finito il tirocinio di specializzazione, ho proseguito il mio percorso esperienziale come volontaria presso il servizio di psicoterapia della famiglia, presso le strutture della Neuropsichiatria Infantile del Consultorio di Pesaro fino al 2018. 

Dal 2007 sono anche educatrice sociale presso una casa alloggio protetta, Casa Moscati del CeIS di Pesaro, rivolta a persone sieropositive/in AIDS, confrontandomi professionalmente con la sofferenza e il disagio psichiatrico, la tossicodipendenza e il tema del "fine-vita".

Partecipo regolarmente a corsi di formazione su tematiche inerenti la prassi terapeutica, in un’ottica di continua crescita, sia sul piano professionale, che personale. Svolgo inoltre regolari sedute di supervisione, che favoriscono la condivisione e il confronto con i colleghi.