top of page

DOTT.SSA

VITTORIA CERRETI

PSICOLOGA CLINICA
ESPERTA IN PSICOGERIATRIA

Sono la dottoressa Vittoria Cerreti, Psicologa Clinica Esperta in Psicogeriatria: mi occupo di interventi psicologici esclusivamente rivolti alla terza età.

 

Elaboro interventi individuali e in piccolo gruppo con lo scopo di promuovere la salute, intesa come uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale della persona adulta-anziana, prevenendo il deterioramento cognitivo e aiutando la persona a mantenere la propria mente attiva.

 

Nell’ambito dell’invecchiamento psicopatologico mi occupo di DEMENZE (di cui la più comune è la malattia di Alzheimer). Intervengo in quelle situazioni in cui la persona stessa o i suoi familiari osservano difficoltà di memoria o altre difficoltà cognitive, con valutazioni cliniche al fine di discriminare cambiamenti mentali dovuti all’età da invece quadri di deterioramento cognitivo.
 

Nel caso in cui sia già presente una diagnosi di demenza elaboro interventi psicologici di TERAPIA DI STIMOLAZIONE COGNITIVA, uno dei pochi interventi evidence-based che finora si sono dimostrati efficaci nel trattamento di persone con demenza di tipo lieve e moderata.

Intervista in diretta su "Radio Incontro Pesaro" sui disturbi neuro-cognitivi
e problematiche legate all'avanzare dell'età - 11 Settembre 2023

Ambiti di intervento: 

• Problematiche e crisi legate alla terza età
• Depressione, apatia e disturbi d'ansia in età geriatrica
• Demenze e disturbi neurocognitivi (malattia di Alzheimer, demenza vascolare, Parkinson...)
• Disturbi del linguaggio nelle demenze (afasia progressiva primaria)

Tipologie di intervento:
• Terapia psicologica individuale e di gruppo 
• Interventi di promozione della salute e del benessere in terza età
• Interventi di potenziamento cognitivo e training di memoria
• Supporto psicologico circa le problematiche legate all'invecchiamento

• Valutazioni neuropsicologiche per adulti e anziani

• Valutazioni neuropsicologiche specifiche in caso di disturbi di linguaggio
• Supporto psicologico alle famiglie che assistono persone con demenza
• Interventi psico-educativi nella gestione in casa della persona con demenza

• Supporto psicologico rivolto ai CAREGIVERS, cioè coloro che si prendono cura (“to care”) e assistono persone con demenza.

 


La complessità psicofisica del paziente anziano mi porta spesso a collaborare con altre figure professionali come: il neurologo, il geriatra, il logopedista e il medico di medicina generale.

TERAPIA  DI STIMOLAZIONE  COGNITIVA
psicologa invecchiamento

LA MIA FORMAZIONE

• Conseguimento Laurea Magistrale in Psicologia Clinica presso Università di Urbino “Carlo Bò”. Elaborato tesi in Psicogeriatria Professor Blasi S. : “La Depressione senile”, votazione 110/110 (anno 2016).


• Conseguimento abilitazione all’esercizio della professione di Psicologo
tramite esame di stato presso Università di Chieti- Pescara “G.D’Annunzio”
(anno 2018) e iscrizione all’Ordine degli Psicologi e delle Psicologhe della
Regione Marche con il numero di matricola 2966.


• Conseguimento titolo ESPERTO IN PSICOLOGIA DELL’INVECCHIAMENTO, master universitario annuale di II Livello, Università di Pavia, Prof.ssa Elena Cavallini. Elaborato tesi sperimentale: “Effetti dell’assistenza del Centro Diurno Il Giardino dei Ricordi di Pesaro su anziani con Alzheimer e sui loro caregivers” (anno 2018).

PUBBLICAZIONI e VIDEO


 

“L’INVECCHIAMENTO AL TEMPO DEL COVID-19”

“GESTIRE LE EMOZIONI AL TEMPO DELLA PANDEMIA DA COVID-19”

“GLI IMPATTI PSICOLOGICI DELLA QUARANTENA E COME PREVENIRLI”

 
“BENESSERE PSICOLOGICO AL TEMPO DEL COVID-19”

“LE EMOZIONI, COME IMPARARE A GESTIRLE”

“LE EMOZIONI, COME IMPARARE A GESTIRLE PARTE 2 “

“PREVENIRE L’INVECCHIAMENTO CEREBRALE”

“COME AFFRONTARE LE GIORNATE IN CASA DURANTE L’EMERGENZA COVID-19)” 

 
 



ARTICOLI




“Come riconoscere la depressione nell’anziano: sintomi, caratteristiche, cura”

• “Depressione dell’anziano: comorbilità medica, patologie frequenti”

• “Come fare la valutazione psicologica dell’anziano: test, colloqui, questionari”

• “Come la depressione uccide”

• “Come prevenire la depressione nell’anziano”
 

bottom of page